statistiche siti webLibri e Approfondimento - SempliceMente Yoga Asti di Marco Gallo

In questa parte del sito, è possibile trovare alcuni testi affidabili e consigliati sullo yoga e sulla filosofia Indiana.
Facendo un giro nelle librerie, si trovano un sacco di libri e riviste dedicate allo yoga, ma alcuni di essi, travisano la disciplina autentica, modificando la pratica in un ottica più occidentale e abbordabile a tutti.
Non è di persè una cattiva idea, ma alcuni testi, puntano tutto sull’aspetto fisico ed estetico, non prendendo in considerazione gli aspetti filosofici base della disciplina.

Ho quindi voluto creare questa sezione illustrativa sui migliori libri in commercio che trattano la disciplina e la filosofia dello yoga.
Vi esorto sempre ad acquistare i libri ordinandoli presso il vostro libraio di fiducia. La conoscenza deve circolare, e anche le attività. Nel caso non vi sia possibile procedere all’ordine dal vostro libraio, è a disposizione sotto ogni libro, il link per l’acquisto.

 

Libri sul senso profondo dello Yoga.

 

Il MahaBharata.

Il MahaBarata è il più grande poema epico mondiale, la quale contiene profondi insegnamenti sul dharma e sullo Yoga, in particolare sul Karma Yoga (lo Yoga dell’azione), lo Jnana Yoga (Lo Yoga della Conoscenza) e il Bhakti Yoga (Lo Yoga della devozione) Questi insegnamenti fanno parte della Bhagavd Gita, ultimo libro del Mahabarata, forse il più importante.

Considerata la complessità del testo, propongo un edizione a fumetti divisa in 3 volumi. Naturalmente contengono i punti salienti e principali del poema, con una splendida e chiara introduzione.

Vol. 1 I Pandava

 

 

 

 

 

 

 

Vol 2. I Drupadi

 

 

 

 

 

 

 

Vol. 3 La battaglia di Kurukshetra.

 

 

 

 

 

 

 

La Bhagavad Gita – Traduzione integrale dal sanscrito e commento.
Swami Sivananda

Questa e la traduzione, o meglio, la versione italiana della traduzione dal sanscrito in inglese e del commento della Bhagavad Gita di Swami Sivananda Saraswati, Gurudev, fondatore e primo presidente della Divine Life Society di Rishikesh, in India. Non è un lavoro di analisi o di interpretazione, ma intende semplicemente far conoscere al lettore italiano la versione della Gita di un grande saggio e santo che ha spaziato in tutti i campi dello Yoga, da quello fisico fino alle più elevate vette della filosofia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hatha Yoga Pradipika

(a cura di) D. Di Marco

Il contenuto del libro è l’equivalente della Bibbia per chi vuole approfondire l’ Hatha Yoga, quindi un must da avere in libreria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Samadhi Pada, commentario agli Yoga Sutra di Patanjali.

Simone Carbonardi.

Questo testo è il commentario che riconduce lo Yoga italiano alla fonte della tradizione dove passione, studio e pratica si fondono, rinnovando il messaggio originale contenuto negli Yoga Sutra di Patanjali. Un commentario che prosegue in linea diretta il più antico retaggio himalayano trasportando con sé tutta la profondità concettuale espressa dal sanscrito interpretato, parlato e vissuto da chi pratica per primo Yoga Darshana. Scivoleremo e ci fonderemo nelle parole e nei più profondi significati che descrivono il primo capitolo di questa opera meravigliosa che esprime una minuziosa e progressiva didattica sulla più grande scienza di una mente non patologica mai creata dall’uomo. Daremo nuova voce ai termini, riconsegnando il testo al suo intento primigenio, attraverso una trattazione scevra di misticismi e possibilità di deviazioni concettuali e didattiche cosi da poter far assurgere di nuovo lo Yoga al ruolo che gli compete come vera e propria scienza psicologica. Un libro che non può, anche attraverso la ripetizione costante nelle sue pagine, riuscire ad esprimere a pieno il ringraziamento sentito e doveroso verso colui che ha reso questa opera possibile: il mio Kalyana mitra Vimal Sharma.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Didattica e Studio della Disciplina.

 

 

L’Alba Dello Yoga. Origine e sviluppo dell’insegnamento dello yoga
Sri S.K. Sribhashayam.

Nel libro, T.K. Sribhashyam propone la disciplina in tutta la sua autenticità, intesa come sostegno e ricerca della salute come equilibrio tra benessere, alimentazione, disciplina del pensiero e del corpo. Il volume raccoglie inoltre le bellissime foto storiche del maestro indiano, assieme alla descrizione del mito originale da cui discende la pratica, le tecniche di respiro pranayama, l’uso dei mudra, gli antichi sigilli formati da posizioni delle mani e del corpo, oltre a una minuziosa descrizione di asana e sequenze adatte a ogni occasione o mirate a curare disturbi fisici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Asana Pranayama Mudra Bandha.
Swami Satyananda Saraswati

Questo testo dettagliato presenta chiare illustrazioni, guida passo dopo passo, fornisce i dettagli per la consapevolezza dei chakra, conduce il praticante o l’insegnante dalle pratiche più semplici a quelle più avanzate del sistema dell’hatha yoga. Questo libro porta con successo l’esposizione delle pratiche dello yoga allo standard di testo universitario. Asana Pranayama Mudra Bandha è riconosciuto a livello internazionale come uno dei manuali più sistematici sullo yoga disponibili al giorno d’oggi. Fin dalla sua prima pubblicazione, edita dalla Bihar School of Yoga nel 1969, è stato ristampato diciassette volte e tradotto in molte lingue. È il principale testo di riferimento utilizzato dagli insegnanti e dai praticanti della BIHAtt YOGA® o del SATYANANDA YOGA® all’interno dell’lnternational Yoga Fellowship Movement e di molte altre tradizioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anatomia e Fisiologia delle Tecniche Yoga
M,M, Gore

In questo piccolo libro tascabile è possibile trovare ciò che cerchi, di anatomia non manca nulla, dedicato alle tecniche di yoga con alcune immagini posturali alla fine. Per capirlo è bene fare diversi riassunti, poiché la lettura è in qualche modo è compattata e ti perdi facilmente tra le linee sottili. Comunque lo consiglio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Yoga Nidra
Swami Satyananda Saraswati

Questo libro è una guida completa allo Yoga Nidra, pratica di meditazione molto profonda che apporta diversi benefici. Lo consiglio a tutti quelli che vogliono avvicinarsi a questa disciplina. Avrete degli enormi benefici se fatta costantemente. Venditore gentile e libro impeccabile. Consigliato!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il cuore dello yoga. Lo sviluppo di una pratica personale.
T. K. Desikachar

Sri Tirumalai Krishnamacharya, morto ultracentenario, è stato uno dei più grandi yogi dell’epoca moderna. Personaggi del calibro di B. K. S. Iyengar, Indra Devi, Pattabhi Jois, vale a dire i protagonisti della diffusione dello yoga nel mondo occidentale, sono stati suoi discepoli e a lui si sono ispirati nel loro insegnamento. Uno dei figli di Krishnamacharya, T. K. V. Desikachar, che ha vissuto e studiato con lui per quasi tutta la vita, ha raccolto la sua eredità, imperniando il proprio metodo sul principio fondamentale insegnato dal padre: per ottenere i risultati migliori, la pratica deve adattarsi di continuo ai mutevoli bisogni del discepolo. È questo il viniyoga, lo yoga che si adatta ai bisogni individuali; e quindi che si adatta, per definizione, anche alle necessità del praticante occidentale. Nel Cuore dello yoga T. K. V. Desikachar propone al lettore un programma graduale a ogni livello, fisico, mentale e spirituale. Spiega posizioni e controposizioni, respirazione, meditazione, filosofia, e mostra come il discepolo possa sviluppare una pratica adatta al suo attuale stato di salute, età, professione e stile di vita. La terza parte del volume presenta il testo completo degli Yoga Sutra di Patañjali, con la traduzione e il commento di Desikachar, che si ispira in larga misura alla lettura che ne faceva il padre.